Martedi 12 Novembre 2019 Valute
 |  Carrello Carrello 0 Oggetti
Logo Eterni Sapori di Calabria

Home Home
Chi siamo Chi siamo
Novita' Novita'
Crea un Account Crea un Account
Ricette Ricette
Links and Partners Links and Partners
Contatti Contatti

Lingue

Italian English Deutsch French Espagnol

  • Amaro del Capo
  • Nduja di Spilinga
  • Bronzi di Riace
  • Pecorino di Monte Poro
  • Capo Vaticano
  • Cipolla di Tropea IGP
  • Castello Murat di Pizzo Calabro
  • Tropea: Chiesetta S. Maria dell'Isola
  • Sila: Lago Arvo
  • Panorama di Scilla
  • Lungomare di Reggio Calabria
  • Il peperoncino calabrese
  • La Cattolica di Stilo
  • Veduta di Tropea
  • Tradizione e Sapori calabresi
  • Calabria, Sua Maestà il Peperoncino
  • Il Bergamotto
  • Liquore alla liquirizia
  Home » Ricette Mio Account  |  Contenuti Carrello  |  Acquista   
Categorie
Bruschette, Aromi, Erbe, Spezie (13)

Caffè, Brasilena, Birra, Bibite (10)

Castagne,Bergamotto,Fichi,Cedro (7)

Cipolla di Tropea IGP (10)

Condimenti della Nonna (6)

Condimenti Mediterranei (3)

Confezioni Regalo (12)

Conserve e Salse (6)

Dolci, Creme, Miele (14)

Formaggi, Caciocavalli (20)

Formaggelle (10)

Formaggi Caprini (1)

Funghi calabresi (8)

I Max (7)

Liquirizia calabrese (6)

Liquori e Grappe (30)

Marmellate, Confetture (5)

Nduja di Spilinga (15)

Olio extra vergine biologico (1)

Pasta artigianale, Riso (21)

Pasta artigianale ai gusti (12)

Pasta di Gragnano IGP (11)

Peperoncino calabrese (22)

Prodotti biologici (6)

Prodotti del Forno (13)

Salumi dolci (6)

Salumi tipici e DOP (18)

Salumi di suino nero (1)

Sapori dell'Orto (8)

Sottoli - Patè (21)

Tonno - Prodotti ittici (25)

Tradizione e Sapori (13)

Vasetti singolari (14)

Vini calabresi, Mosto cotto (16)

Prodotti Tipici Siciliani (14)

Sito segnalato da:
Sito segnalato da: Epson & Repubblica.it
Ricette
Pagina:[<< Precedente]   1  2 
Ziti in padella con melanzane e 'Nduja [Click per zoom immagine]
Click per zoom immagine

Ziti in padella con melanzane e 'Nduja

Ingredienti per quattro persone:

350 gr. tipo Ziti; 500 gr. di pomodori pelati; 1 spicchio di aglio; 4 cucchiai di olio di oliva; 100 gr. di nduja; 2 melanzane; 100 gr. di parmigino grattugiato; 300 gr. di mozzarella; basilico; olio per friggere; sale.

 

 

Preparazione:

Tagliate a dadini le melanzane, cospargetele di sale e lasciatele riposare per circa mezz'ora. In un tegame versate l'olio e fate soffriggere l'aglio con la nduja, successivamente aggiungete i pomodori e fate cuocere per circa 20 minuti. Ultimata la cottura del pomodoro aggiungere le melanzane con un pò di basilico. Fate lessare la pasta in abbondante acqua salata ed a cottura ultimata scolatela ed aggiungete un pò di salsa, di parmigiano e di mozzarella. Sistemate la pasta alternando con strati di parmigiano e mozzarella. Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti.

Pescespada con Capperi [Click per zoom immagine]
Click per zoom immagine

Pescespada con Capperi

Pescespada con Capperi

Ingredienti: gr.800 circa di tranci di pesce spada; 2 spicchi di aglio; 250 gr. pomodorini pachino; capperi; 100 gr. di olive nere; prezzemolo; origano; olio di oliva; sale; peperoncino.

Tagliate i pomodorini, e metteteli in una ciotola, aggiungetevi , un po’ di sale, le olive e i capperi dissalati e mescolate il tutto, a parte tritate il prezzemolo con l’aglio.

In una padella larga o in un tegame a bordo basso, con un po’ d’olio, mettete i tranci di pesce spada e lasciate cuocere a fuoco lento per un po’da una sola parte, poi girateli e continuate la cottura aggiungendovi sopra il condimento preparato in precedenza, solo alla fine aggiungetevi del peperoncino, continuate la cottura sempre a fuoco lento.

A fine cottura cospargete i tranci di pesce spada con il trito di origano e prezzemolo fatto in precedenza, aggiustando il sale.
 

Totani ripieni [Click per zoom immagine]
Click per zoom immagine

Totani ripieni

Totani ripieni

Ingredienti: 8 totani di media grandezza, 1 spicchio d’aglio, 200 gr di pangrattato, 2 uova, 100 gr di olive bianche, un pugno di capperi, un po’ di vino bianco secco, olio, sale e pepe; per la salsa 250 gr di pomodori pelati,, prezzemolo, olio e sale.
Pulire i totani togliendo le interiora, tagliare a pezzettini i tentacoli, asciugarli e metterli a soffriggere in un tegame con qualche cucchiaio d’olio, salare e sfumare con un po’ di vino, lasciandoli cuocere a fuoco lento. Dopo averli sgocciolati e messi da parte, far appassire nello stesso olio di cottura lo spicchio d’aglio schiacciato ed incorporare i pomodori pelati, il prezzemolo tritato e una presa di sale, rimestare e far cuocere la salsa a fuoco molto dolce per una decina di minuti.

Nel frattempo preparare il ripieno sbattendo in una terrina le uova e incorporare il pangrattato, i tentacoli soffritti, le olive snocciolate e spezzettate, i capperi dissalati, e tritati e un pizzico di pepe, amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Con questa farcia riempire i totani, avendo cura di cucire le estremita’ con del filo o chiuderli con degli stecchini x i denti, porre i totani ripieni a cuocere nella salsa di pomodoro per circa venti minuti.

Varianti: riempire i totani con una farcia di pangrattato, pezzettini di tentacoli fritti, olive a pezzetti, capperi tritati, qualche acciuga dissalata a pezzetti, menta, basilico e pepe, mettere i totani cosi ripieni a cuocere in forno in una teglia con olio e un po’ di vino bianco.

Un ulteriore modo di farcirli puo’ essere un ripieno ottenuto con pezzettini di tentacoli fritti, dadini di formaggio filante, pangrattato, pecorino grattugiato, piselli lessati e un trito di sedano e carote, cuocerli in un tegame con salsa di pomodoro come nella ricetta basa.
 

Parmigiana di Melanzane [Click per zoom immagine]
Click per zoom immagine

Parmigiana di Melanzane

Parmigiana di melenzane

Ingredienti: 2 melenzane, 1 bottiglia di salsa; uno spicchio d’aglio, una mozzarella, parmigiano grattugiato; olio d’oliva, basilico, zucchero.
 

In una pentola dal bordo alto mettete a soffriggere lo spicchio d’aglio con un filo d’olio, una volta imbiondito mettete a cuocere la salsa fino a farla restringere.

Durante la cottura salate, aggiungete qualche foglia di basilico e, se necessario, aggiustate l’acidità della salsa con un cucchiaino di zucchero.

Mentre la salsa sta cocendo, preparate le melanzane. Tagliate le estremità delle melanzane, e senza togliere la buccia, lavatele e tagliatele a fettine non troppo sottili, alte circa mezzo centimetro, seguendo il lato più lungo,mettete le fettine in uno scolapasta con un pizzico di sale e lasciatele “sudare”. Questa operazione permette di togliere acidità alle melanzane ed evitare che assorbano troppo olio durante la cottura.

Mettete a scaldare abbondante olio, va bene anche quello per friggere, in una padella. Nel frattempo sciacquate le melanzane ed asciugatele in un panno, quando l’olio è ben caldo friggete le melanzane. Una volta cotte scolatele e assorbite l’olio in eccesso con della carta assorbente, ed infine salatele.

Preparate una teglia da forno, disponetevi un primo strato di melanzane, cospargete il tutto con la salsa e aggiungete qualche foglia di basilico, tagliate la mozzarella a fettine e disponetele sulla salsa. Completate lo strato con una generosa spolverata di parmigiano, continuate a formare gli strati fino a completare la teglia in tutta la sua altezza.

Mettete in forno per circa 20 minuti e poi servite in tavola ultimando la preparazione con un ultima spolverata di parmigiano.
 

Zuppa di Accia o Zuppa di Sedani [Click per zoom immagine]
Click per zoom immagine

Zuppa di Accia o Zuppa di Sedani

 
Tempo di cottura: 25/30 minuti
Difficoltà:
Ingredienti, dosi per 4 persone:
sale:
salsiccia: 100 g
uova: 3
sedano: 400 g
formaggio pecorino grattugiato: 50 g
pepe:
pane casereccio: affettato
olio d'oliva:
soppressata: 100 g
caciocavallo: 100 g
Preparazione:
Pulire le coste di sedano, tagliarle a pezzi e metterle in una casseruola, versarvi sopra 1,200 l. di acqua, l’olio d’oliva e poco sale. Porre il recipiente sul fuoco e quando i sedani saranno ben cotti filtrare il brodo. Rassodare le uova e raffreddarle, sgusciarle e tagliarle a spicchi. Abbrustolire in forno delle fette di pane; tagliare la soprassata a dadi e il caciocavallo a listrelle; spezzettare la salsiccia. Mettere tutto quanto nella zuppiera, versarvi sopra il brodo bollente ed i pezzetti di sedano, insaporire con pepe nero e pecorino grattugiato. Mescolare e servire.

Pagina [<< Precedente]   1  2 

Ricerca
 
Utilizzate parole chiave per trovare i prodotti.
Ricerca Avanzata
Offerte Altro
Crema di Habanero Gr. 120
Crema di Habanero Gr. 120
€4.95
€2.90
Recensioni Altro
Nduja di Spilinga Gr. 400
prodotto eccezionale di qualità unica spero di non fare ind ..
5 di 5 stelle!

Confindustria Vibo Valentia [collegamento esterno, apre una nuova finestra]


Sito segnalato da: Gragnano, città della pasta


Eterni Sapori di Calabria on Facebook!


Pagamenti sicuri con

Copyright © 2019 Eterni Sapori di Calabria || Partita Iva: 02856310798
Powered by Studio Fabran